La Scuola - SSML Maddaloni

Vai ai contenuti

Menu principale:

La Scuola

La Scuola



La Scuola Superiore per Mediatori Linguistici è stata istituita, con la denominazione di ISIT, Istituto per Interpreti e Traduttori, ai sensi della legge 11 ottobre 1986, n. 697. Riconosciuta nel 1989,con Decreto da parte del Ministero della Pubblica Istruzione (D.M. 19.5.1989), come Scuola diretta a fini speciali (formazione di esperti specializzati nell’interpretariato e nella traduzione). Attualizzata, con il nome di Scuola Superiore per Mediatori Linguistici, dall’anno accademico 2003/2004, in applicazione della riforma prevista dal Decreto del Ministero dell’Istruzione, della Università e della Ricerca del 10 gennaio 2002, n. 38.La Scuola rilascia, al termine dei tre anni di studi superiori previsti dall’Ordinamento, Diplomi di Mediazione Linguistica per Traduzione e Interpretazione, equipollenti a tutti gli effetti ai diplomi di Laurea rilasciati dalle Università al termine dei corsi afferenti la Classe 3 delle “Lauree universitarie in Mediazione Linguistica”. Elemento distintivo della S.S.M.L. è un’offerta didattica mirata a prepare eccellenti Mediatori linguistici pronti ad interagire , in una società multietnica e multiculturale, con il mondo del lavoro. In particolare, la Scuola, offre ai frequentatori una solida preparazione linguistica, mette loro in condizione di poter operare in ambiti collegati alla pubblica amministrazione, al turismo, alle aziende e a tutte quelle istituzioni in cui la comunicazione interlinguistica risulta essenziale per risolvere questione connesse all’integrazione.
Il diploma, conseguito dopo un percorso triennale di studi basato, essenzialmente, sulla perfetta conoscenza di almeno due lingue straniere, permette la prosecuzione degli studi universitari, al fine di conseguire una laurea specialistica di II° livello in qualsiasi università.
La Scuola è dotata di un Laboratorio per la Traduzione Simultanea e Consecutiva.


 
Torna ai contenuti | Torna al menu